Vuoi un’ analisi completa dei tuoi sintomi in meno di 10 minuti e scoprire i possibili rimedi? Fai il test!
VAI AL TEST
  1. Home
  2. Disturbi metabolici
  3. (Pagina 4)

Disturbi metabolici

Colesterolo alto: il ruolo della dieta e dello stress

  Cos’è il colesterolo: Il colesterolo è una sostanza naturale presente nel sangue e spesso associata al rischio di malattie cardiovascolari, specie quando si ha colesterolo alto. A valori adeguati questa molecola svolge molte funzioni fondamentali nel nostro organismo, è parte integrante delle membrane cellulari, è coinvolto nella produzione di acidi biliari e di alcuni…

Stress e sovrappeso

Numerosi studi dimostrano che esiste un legame tra stress e sovrappeso. Fattori stressanti come una cattiva alimentazione, una scarsa o eccessiva attività fisica, problematiche in ambito lavorativo o famigliare e molto altro ancora, sono in grado di alterare la produzione e la concentrazione di alcuni ormoni che regolano il nostro metabolismo, favorendo l’insorgenza di sovrappeso e…

Consigli alimentari e di stile di vita

Questi sono consigli alimentari secondo  uno schema circadiano e anti-infiammatorio. Vanno considerati come  puro consiglio generale , in particolare se sussistono patologie come il diabete. Colazione 7,00-9,00 1 fonte di carboidrati complessi (cereali, fette biscottate, brioche) 1 fonte di zuccheri (preferibilmente della frutta di stagione, ma per i più “golosi”, questo è il momento di…

Gonfiori e dolori addominali: dallo “stress” alla disfunzione digestiva

Gonfiori e dolori addominali in varie forme (dopo i pasti, a digiuno, notturni..) caratterizzano una buona fetta di popolazione, sopratutto di sesso femminile. Ad oggi, questo tipo di problema viene considerato un “problema funzionale“. Cosa significa? In pratica, significa che nella maggior parte dei casi gli esami clinici e radiologici non rilevano alcuna malattia, nè…

Stanchezza cronica: il sintomo più diffuso negli ambulatori medici

La stanchezza cronica è un sintomo estremamente comune, che colpisce centinaia di migliaia di persone, con le modalità più svariate. La stanchezza sproporzionata all’attività svolta è il sintomo più frequentemente lamentato da chi afferisce al servizio di medicina generale o ad altri professionisti della salute, anche se raramente si tratta del sintomo principale. La debolezza…

Mani e piedi freddi: un problema causato spesso dal sistema nervoso autonomo

Il fenomeno delle estremità fredde è molto comune, sopratutto in inverno, ma molte persone ne soffrono anche durante i mesi caldi. Si tratta di un insufficienza a livello della micro circolazione: in periferia non arriva abbastanza sangue ed ecco che le estremità diventano fredde e molte volte doloranti. Cosa causa il problema mani e piedi…

Allenamento di risonanza respiratoria

La parte di sistema nervoso che fa funzionare visceri e metabolismo si chiama sistema nervoso autonomo. E’ diviso in due parti: il sistema nervoso ortosimpatico ed il sistema nervoso parasimpatico, la cui principale componente è il nervo vago. L’ ortosimpatico si attiva in momenti di lavoro fisico o stress emotivo: aumenta la pressione, aumenta il…

Esempio di alimentazione circadiana ed anti infiammatoria

Questo schema è una sequenza alimentare utilizzata in uno studio su diverse centinaia di casi. Indipendentemente dal tipo di soggetto, tutti hanno tratto beneficio in termini di: riduzione di sintomi come stanchezza cronica e gonfiori gastro enterici, riduzione del grasso corporeo, miglioramento del tono dell’umore. E’ uno schema generico, che dovrebbe essere personalizzato sul caso:…

Il sistema nervoso autonomo: cause e conseguenze del suo malfunzionamento

Il sistema nervoso autonomo è quella parte di sistema nervoso che predispone gli organi ad un corretto funzionamento del metabolismo, in risposta alle esigenze del momento. E’ diviso in due parti: la componente cosiddetta parasimpatica (il nervo vago), e la componente ortosimpatica. La componente parasimpatica si attiva in stato di riposo: favorisce la contrattilità dello…
Menu