Vuoi un piano di lavoro ancora più completo e mirato? Scopri la mia video guida!
Clicca QUI!

5 esercizi di TONIFICAZIONE per chi ha MAL DI SCHIENA

L’attività fisica è un argomento di cui si parla molto, nell’”universo” del mal di schiena.

Quando si ha mal di schiena, le domande che ci si pongono sono:

  • che tipo di attività fisica dovrei fare?
  • che attività dovrei evitare?
  • quali esercizi posso fare per non peggiorare il mio problema?

e così via…

In questo video (di cui trovi la trascrizione qui sotto)  cercherò di dare una risposta a queste domande, e vedremo un programma di tonificazione muscolare basato su esercizi che non sovraccaricano la colonna lombare, ma anzi la aiutano a potenziarsi.

Si tratta di un programma semplice e fattibilissimo anche a casa: con gli opportuni accorgimenti, lo si può far diventare parecchio faticoso.

È un programma che può essere molto utile se stai cercando un modo di tonificare i tuoi muscoli ma hai un po’ paura perchè sai di avere qualche noia alla schiena.

 

 

In molti dei miei video e dei miei articoli su L’Altra Riabilitazione ho detto come la penso sul tema “mal di schiena e attività fisica”.

Riassumiamo velocemente 2 concetti che vanno tenuti assolutamente in mente: continua a leggere, è importante!

 

#1 non esiste nessuna attività sportiva che sia pensata per risolvere il mal di schiena

Le attività sportive sono utilissime per tanti scopi, ma nessuna è stata pensata per risolvere il tuo mal di schiena.

Quindi affermazioni tipo “per il mal di schiena devi fare questo o quello” lasciano il tempo che trovano: qualsiasi attività ti può essere utile, dannosa o neutra, non si può saperlo a prescindere.

L’unica attività su cui abbiamo delle sicurezze è l’esercizio mirato.

Quindi l’idea è: faccio esercizio mirato per irrobustire o mettere in migliori condizioni la mia schiena, al fine di fare l’attività sportiva che mi piace, perchè mi dà benessere.

Per l’esercizio mirato, ti rimando agli articoli della categoria “Mal di schiena” e alla mia guida “Mal di schiena passo dopo passo“, che consente, tramite una procedura guidata, di trovare gli esercizi più adatti al tuo caso.

 

#2 Il concetto di “evitare questo esercizio perchè carica la schiena” non ha senso. (importante per gli esercizi che vedremo tra poco)

La schiena è fatta per essere caricata, e se questo avviene nel modo corretto, non c’è nessun problema.

Se hai una schiena troppo debole che soffre al primo carico che ci metti sopra, ha più senso cercare di evitare qualsiasi esercizio che la coinvolga minimamente, o ha più senso…. irrobustire la struttura?

Naturalmente, la risposta “giusta” è la 2.

Anche qui, dò per scontato che tu stia facendo esercizi mirati per risolvere il problema alla schiena, come quelli che trovi sulla mia guida.

Gli esercizi del video servono per poter tonificare la muscolatura in generale nel rispetto della colonna lombare.

Non appena la tua colonna sarà in condizioni, potrai pensare ad un allenamento “normale”, certo con gli esercizi svolti correttamente.

Questo programma, molto “basic”, può essere utilizzato per iniziare una tonificazione generale della muscolatura senza rompere troppo le scatole alla colonna lombare, anzi dandole una mano.

Come ho già detto più volte, parallelamente devi anche portare avanti un piccolo piano di esercizi specifici e mirati a risolvere il problema lombare: te l’ho detto prima, evitare i sovraccarichi non è una buona strategia, la tua colonna sarà sempre più debole.

Per gli esercizi mirati puoi consultare la mia guida “Mal di schiena passo dopo passo“.

Grazie alla procedura guidata, vedrai che sarà super semplice trovare gli esercizi e le tecniche più adatte al tuo caso.

Scarica la DEMO GRATUITA cliccando sull’immagine qui sotto!

,
Articolo precedente
Tendinopatia della spalla (sovraspinato, sottospinato): 3 esercizi per un sollievo immediato
Articolo successivo
Dolore alla spalla notturno risolto senza fatica: un caso studio

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu