Dolore dietro la coscia sotto il gluteo? Il piriforme non c’entra!

Marcello Chiapponi

Marcello Chiapponi

Fisioterapista, trainer e responsabile del sito

SCOPRI CHI SONO

Ti è mai capitato di avvertire un dolore dietro la coscia sotto il gluteo?

La tua risposta è “sì”? Allora sei nel posto giusto, perché in questo articolo affronteremo proprio questo disturbo.

Se hai già fatto qualche ricerca in rete, avrai sicuramente sentito parlare del piriforme

Questo muscolo però rappresenta solo una piccola parte del problema: già, perché la sua contrattura non è sempre l’unica causa del dolore.

Fra poco vedremo che piuttosto è la conseguenza di un sovraccarico di lavoro generale dei muscoli e delle articolazioni dell’anca.

A prima vista può sembrarti un argomento complicato, ma non ti preoccupare: ti spiegherò tutto in modo sintetico, semplice e preciso.

Scopriremo insieme i meccanismi che sono alla base del dolore e ti proporrò alcuni esercizi mirati che ti consentiranno di rieducare i tuoi muscoli, migliorare i sintomi e liberarti di questo fastidioso disturbo.

Continua nella lettura. Alla fine di questo articolo avrai le idee chiare sul problema e tutte le informazioni che ti occorrono per mettere in pratica immediatamente una strategia vincente.

PS: Dal 2015 ad oggi mi sono interfacciato con decine di migliaia di utenti online grazie al mio percorso “Mal Di Schiena Passo Dopo Passo”.

Si tratta di un percorso di video lezioni personalizzabili (5 protocolli diversi a seconda del caso), e che costituisce il protocollo più avanzato e completo (ma al tempo stesso semplice da seguire) che tu possa trovare.

Ti va di sperimentare da subito le lezioni di PROVA GRATUITA e ridurre i tuoi dolori?

Compila subito il modulo qui sotto!


    Il tuo nome (solo il nome va benissimo)

    La tua email (controlla che sia corretta, mi raccomando!)

    Un recapito telefonico (facoltativo, ma non preoccuparti: nessuno ti chiamerà senza preavviso o senza che tu lo voglia)

     

     


    Indice


     

     

    Dolore dietro la coscia sotto il gluteo: come si manifestano i sintomi

    Dolore dietro la coscia sotto il gluteo

    Partiamo subito con le prime domande: come si manifesta il dolore dietro la coscia sotto il gluteo e in quali circostanze tende a peggiorare?

    Ti rispondo subito.

    • In genere il dolore è diffuso, sordo, costante, localizzato a livello del gluteo e della zona dell’anca
    • A volte può irradiarsi verso l’alto e interessare la regione lombare, oppure verso il basso, estendendosi dal gluteo alla parte posteriore della coscia
    • Il dolore potrebbe aumentare in posizione seduta, per esempio quando sei al volante della tua auto; ciò potrebbe indurti a spostare il peso del corpo sulla natica non dolente, facendoti assumere una postura scorretta
    • Oppure potresti notare un peggioramento durante lo svolgimento di attività fisica, per esempio durante la corsa, o addirittura anche solo camminando.

    Ti starai chiedendo a questo punto: quali sono le cause di un dolore dietro la coscia sotto il gluteo?

    Bene, ora te lo spiego.

     

     

    Potenziali cause del dolore dietro la coscia sotto il gluteo

    Dolore dietro la coscia sotto il gluteo

    Ti è mai capitato di osservare un’immagine della zona anatomica dell’anca?

    Avrai sicuramente notato che in quell’area sono presenti molte strutture muscolo-scheletriche e articolari.

    Qui troviamo anche il PIRIFORME, un muscolo obliquo, situato nella parte posteriore del bacino, tra la natica e la parte superiore della coscia.

    Ne abbiamo due, uno a destra e uno a sinistra.

    Sì, ha un nome curioso (in latino piriformis significa “a forma di pera”) ed è piccolo, ma non sottovalutarlo: è molto importante, perché entra in gioco nei movimenti di rotazione e allontanamento dell’arto inferiore dall’asse del corpo.

    Il piriforme tuttavia non è solo: come ti ho appena accennato, gli fanno compagnia molti altri muscoli, ma anche articolazioni, tendini, legamenti, ossa…

    È evidente quindi che un dolore dietro la coscia sotto il gluteo può avere molte cause.

    E ti dirò di più: molto frequentemente il piriforme viene incolpato ingiustamente… quando invece la causa primaria è da ricercare in un sovraccarico generale di altre strutture muscolari e articolari in quella zona.

    Quando chiediamo loro molto più di quanto siano in grado di offrire, quando le sottoponiamo ad un lavoro ripetuto, inevitabilmente si infiammano, generando tensione e contratture dolorose.

    Ciò si verifica anche quando avverti un dolore dietro la coscia sotto il gluteo: in questo caso possono essere interessati in vario modo i tendini dei glutei, l’articolazione sacro-iliaca, i dischi intervertebrali lombari e l’articolazione dell’anca.

    A questo punto sono certo che vorresti chiedermi: Marcello, ma allora il piriforme c’entra in qualche modo con il mio problema?

    Ti rispondo subito.

     

     

    Dolore dietro la coscia e sindrome del piriforme

    Navigando in rete, avrai sicuramente raccolto informazioni su quella che viene chiamata “sindrome del piriforme”.

    Non voglio annoiarti con una lunga descrizione anatomica. Ti dirò soltanto che questo muscolo passa molto vicino al nervo sciatico e proprio per questo una contrattura del piriforme potrebbe comprimere il nervo, provocando dolore a livello di gluteo, coscia e gamba.

    La sindrome del piriforme è quindi una condizione ben precisa.

    La diagnosi può essere difficile e può accadere che si arrivi ad “etichettare” come sindrome del piriforme un problema che in realtà ha un’altra causa alla base.

    Pensa che addirittura il più grande esperto di colonna lombare al mondo, Stuart McGill, sostiene che è il problema più diagnosticato a sproposito di tutta la medicina!

    Quindi quali sono le caratteristiche che ci permettono di riconoscere la “vera” sindrome del piriforme?

    • Innanzitutto c’è sempre una causa alla base della comparsa del dolore. Per esempio, un prolungato ed eccessivo utilizzo del piriforme, come si osserva a volte nei corridori nei periodi di intenso allenamento
    • Poi la presenza immancabile di un tipico dolore “sciatico”, che dalla regione della natica, corre verso la parte posteriore della coscia, fino alla gamba, spesso associato sensazione di formicolio e intorpidimento
    • Infine, il miglioramento quasi immediato dei sintomi dolorosi che si osserva con esercizi mirati di stretching del piriforme

    Ormai avrai capito che la sindrome del piriforme è quindi solo una delle tante cause di un dolore dietro la coscia sotto il gluteo.

     

     

    Soluzione

    E ora che abbiamo finito di analizzare questo disturbo, cerchiamo di capire come risolverlo.

    Ti spiegherò come fare per raggiungere ottimi risultati a lungo termine in maniera del tutto autonoma.

    Indipendentemente dalla causa, il principio che è alla base del trattamento è sempre l’esercizio rieducativo mirato, perché permette di ridurre l’infiammazione e la contrattura muscolare.

    Rende i muscoli meno tesi, più performanti, dando allo stesso tempo una maggiore stabilità alle strutture articolari e tendinee coinvolte.

    Per questo problema sono molto utili gli esercizi di stretching del gluteo, dei muscoli posteriori della coscia e quelli di rinforzo del quadricipite femorale di bilanciamento.

    Che aspetti?

    Guarda il video, segui le mie istruzioni e vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare; te lo assicuro!

     

    Infine, lascia che ti inviti nuovamente ad iscriverti al mio video-corso “Mal di Schiena Passo Dopo Passo“!

    Si tratta di un percorso di video lezioni personalizzabili (5 protocolli diversi a seconda del caso), e che costituisce il protocollo più avanzato e completo (ma al tempo stesso semplice da seguire) che tu possa trovare.

    Dal 2015 ad oggi è riuscito ad aiutare decine di migliaia di utenti online e sono più che convinto che riuscirà ad aiutare anche te!

    Ti va di sperimentare da subito le lezioni di PROVA GRATUITA e ridurre i tuoi dolori?

    Compila subito il modulo qui sotto!


      Il tuo nome (solo il nome va benissimo)

      La tua email (controlla che sia corretta, mi raccomando!)

      Un recapito telefonico (facoltativo, ma non preoccuparti: nessuno ti chiamerà senza preavviso o senza che tu lo voglia)

       

       

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Logo MDS - Mal di schiena passo passo

      Se soffri di problemi alla schiena, qui c'è tutto quello che ti occorre

      Tutti i dettagli sui sintomi e sulle migliori strategie per migliorare al massimo il mal di schiena

      Marcello Chiapponi

      Ciao, sono Marcello Chiapponi, fisioterapista e personal trainer, responsabile del sito.

      Articoli interessanti sul dolore lombare

      Tutti i sintomi del dolore lombare

      I migliori articoli sul mal di schiena

      Esercizi per il mal di schiena lombare

      Dolore lombare che prende le gambe

      Bruciore alla schiena

      Mal di schiena lato destro o sinistro

      Discopatia o protrusione lombare

      Ernia lombare